Translate

domenica 31 luglio 2016

Azienda Agricola Le Cecche, Diano d'Alba, Cuneo

Totalmente calata nel gipsy mood vi presento un vero gipsy wine man: un nomade portatore sano di geni vitivinicoli.
Jan e' fiammingo ed e' un affermato medico legale nel patrio Belgio quando, fulminato sulla via dei Rossi,  intraprende una avventura vitata in Toscana.
Dopo una bella esperienza decennale nella patria dantesca il nostro nomade viticoltore per passione, con coraggio ed immenso amore cerca caparbiamente un nuovo " terroir promesso" in terra piemontese.
Nel territorio di Diano d'Alba trova Un bellissimo casale semi abbandonato e lo riporta a nuova "vite". Sulla collina svettano i suoi bellissimi e maestosi olivi che sembrano accarezzare le meravigliose vigne circostanti , in un splendido connubio paesaggistico.









Nasce un Riesling Renano nelle Langhe creato da un belga! Vero gipsy wine dai sentori complessi ed in evoluzione : al naso si accompagna un gusto sapido e persistente in un equilibrio percettivo assolutamente piacevole .



















Al bianco Riesling si contrappone il Rosso Fiammingo ; uvaggio di Merlot e Nebbiolo  di ottima struttura, oltre al Dolcetto e al Nebbiolo in purezza.
Jan accoglie I suoi ospiti in un paradiso enologico: soddisfatto ed orgoglioso di cio' che ha creato e stupefatto lui stesso dell'unicita' del territorio che lo ha accolto e Nel quale si e' perfettamente integrato. 
Le Cecche: un wine man show che ci stupisce sempre di piu'..


Jan de Bruyne e la moglie Paola
Vi saluto e come sempre. .In alto i calici !

                                                                                                         Emanuela Pagani


Nessun commento:

Posta un commento